Come cucire una cerniera invisibile: tutorial

Come cucire una cerniera invisibile: tutorial

Cucire una cerniera invisibile ti sembra una missione impossibile? Solo al sentirla nominare ti nascondi sotto il tavolo da cucito? Con tutti quei dentini ti sembra un mostro terribile pronto a divorare ago, filo e macchina da cucire in un sol boccone?
Niente paura! Oggi ti insegno come cucire una cerniera invisibile in modo facile e veloce.

La cerniera invisibile è una delle mie chiusure preferite: più pratica e veloce dei bottoni ma più elegante di una cerniera standard, si nasconde perfettamente lasciando intravedere solo il piccolo cursore. E’ adatta a gonne, abiti, pantaloni e persino top.

Cucire una cerniera invisibile può sembrare difficile a prima vista ma è solo questione di conoscere le tecniche giuste. Oggi ti svelerò tutti i segreti della regina delle cerniere. Pronta a partire?

20
Minuti
Difficoltà:
Ti serve:

  • Cerniera invisibile di lunghezza adatta al progetto
  • Piedino per cerniere invisibili
  • Piedino per cerniere standard
  • Macchina da cucire

  • Spilli
  • Ferro da stiro
  • Pennarello per tessuti
  • Righello o metro

Come cucire una cerniera invisibile

 

Il primo segreto per cucire una cerniera invisibile che sia davvero “invisibile” sta nella preparazione del tessuto e della cerniera stessa. Infatti, perché la cerniera sia perfettamente nascosta all’interno è necessario che la cucitura sia molto – ma molto – vicina ai dentini e che l’allineamento col bordo del tessuto sia corretto. Per questo motivo la cerniera invisibile richiede un piedino apposito con due guide all’interno delle quali scorrono i dentini permettendoti così di cucire a pochi millimetri da essi.
Ma prima di metterci alla macchina da cucire, ci sono un paio di cose di cui occuparci per assicurarci che tutto vada per il verso giusto. Pronta a cominciare?

1

Stira la cerniera invisibile prima di utilizzarla. Si, hai capito bene! Apri la cerniera e mettila sull’asse da stiro con la parte interna (il rovescio della cerniera) verso l’alto. Apri i dentini con le dita e stira il margine di cucitura della cerniera ed il retro dei dentini con il ferro a temperatura media e con un po’ di vapore. Esegui questo step con rapidità, ricordati: la cerniera è di poliestere e scioglierla sotto la piastra del ferro non è il modo migliore per cominciare!

Press the invisible zipper
2

Rifinisci i margini di cucitura dell’indumento a cui vuoi cucire la cerniera. Ad esempio, se stai cucendo una gonna e vuoi attaccare la cerniera invisibile sul centro dietro, rifinisci i due margini di cucitura del centro dietro con il tuo metodo preferito (io l’ho fatto con la tagliacuci, se non ce l’hai puoi usare uno dei metodi di finitura – zig-zag, sopraggitto o margini ripiegati – o che trovi spiegati qui). Questo passaggio è importante perché una volta cucita la cerniera non ti sarà più possibile rifinire questi margini. Piega poi i margini di cucitura verso l’interno della gonna (la dimensione dipende dalle istruzioni che trovi sul tuo cartamodello, per es. 1.5 cm) e stirali in posizione. Aiutati con un righello o con un regolo per orli per verificare che siano esattamente a 1.5 cm per tutta la lunghezza del centro dietro.

Stira e rifinisci i margini di cucitura
3

Con un pennarello per tessuti marca il margine di cucitura del punto vita, nel caso tu stia cucendo la cerniera su una gonna o un pantalone, o dello scollo se la stai attaccando su un abito. Nel mio caso il margine è sempre 1.5 cm. Questo segno servirà da guida per piazzare correttamente lo stop della cerniera.

Marca il margine di cucitura con un pennarello
4

Posiziona la gonna sul tavolo con il rovescio del tessuto verso l’alto. Posiziona il lato dritto della cerniera invisibile sui margini di cucitura ripiegati della parte destra della gonna, come mostrato in foto. Allinea lo stop della cerniera al segno marcato in precedenza. Allinea poi i dentini della cerniera al bordo piegato dei margini in modo che siano perfettamente a filo. Fissa la cerniera con degli spilli per tenerla in posizione. Assicurati di spillarla solo al margine di cucitura e non alla parte esterna della gonna.

NOTA: fissare la cerniera prima alla parte destra e poi alla sinistra ti facilita il lavoro alla macchina da cucire. Quando fissi la cerniera alla metà destra, infatti, lavori nella guida destra del piedino per cerniere invisibili ed il tessuto dovrà stare tutto alla destra dell’ago, cioè all’interno della macchina da cucire. Fare questo passaggio adesso che non hai ancora attaccata l’altra metà della gonna ti permette di lavorare con più facilità.

Allinea lo stop della cerniera
Fissa con gli spilli
Fissa la cerniera invisibile con gli spilli
5

Attacca il piedino per cerniere invisibili alla macchina da cucire. Apri il margine di cucitura e posiziona il tessuto e la cerniera sotto il piedino inserendo i dentini all’interno della guida destra. Tira giù l’ago e parti a cucire all’altezza dello stop della cerniera procedendo verso la base della zip e togliendo mano a mano gli spilli. Fai attenzione a non perdere l’allineamento con il tessuto. Cuci fino in fondo andando quanto più vicino possibile alla base della cerniera. Fissa il punto con la retromarcia sia all’inizio che alla fine.
Taglia i fili e tira su la zip per verificare che tutto sia andato per il verso giusto. Adesso è il momento di cucire l’altra metà!

Controlla la cucitura
6

Posiziona la parte sinitra della cerniera invisibile sulla parte sinistra della gonna ed allineala come fatto il precedenza fissandola con degli spilli. Cuci con il piedino per cerniere invisibili, stavolta posizionando i dentini nella guida sinistra del piedino.
Taglia i fili e tira su la zip per verificare che sia andato tutto bene. Dai, ci sei quasi!

NOTA: Fai attenzione a posizionare la zip correttamente: le cerniere sono degli esserini dispettosi a cui piace tanto girarsi e rigirarsi! 

7

E’ il momento di cucire il centro dietro della gonna al di sotto della cerniera. Chiudi la zip, allinea i margini di cucitura del centro dietro, dritto contro dritto, e fissa con degli spilli. Assicurati che la base della cerniera resti fuori dalla cucitura.
Attacca alla macchina il piedino per cerniere standard. Perché sul dietro della gonna la transizione tra la fine della cerniera ed il resto della cucitura sia uniforme e senza imperfezioni, il segreto è sovrapporre di qualche centimetro la cucitura del centro dietro alla cucitura della cerniera e cucire quanto più vicino possibile ad essa. Per questo ci viene in aiuto il piedino per cerniere!
Allinea il bordo destro del piedino alla cerniera e, se la tua macchina lo permette, sfrutta lo spostamento dell’ago per cucire a pochi millimetri dalla cucitura della zip invisibile. Parti a cucire da 1.5-2 cm prima della fine della cucitura precedente e continua fino in fondo sfruttando la piega dei margini fatta all’inizio come guida per mantenere il margine di cucitura a 1.5 cm.
Stira la cucitura appena fatta e poi stira coi margini aperti.
Fissa la base della cerniera ai margini di cucitura della gonna con qualche punto a macchina o a mano.

Cuci il centro dietro
Piedino per cerniere standard

Et voilà! La tua cerniera invisibile è cucita!
Dai, non è stato poi così difficile, vero? Adesso vedrai che con un po’ di pratica cucirai cerniere invisibili ad occhi chiusi. Non ti resta che versarti un drink e darti una pacca sulla spalla…ce l’hai fatta :)

Spero che questo tutorial ti sia piaciuto. Lascia un tuo commento e raccontami del tuo prossimo progetto con la cerniera invisibile! Cosa cucirai di bello?

Alla prossima!
Simona

What’s up @ The yellow peg

Ti è piaciuto questo post? Vuoi tenerti aggiornato sui post futuri che potrebbero interessarti?
Iscriviti alla newsletter di The Yellow Peg!

No Comments

Post A Comment

Socializza con me su: