fbpx
Home/Blog/Il mondo creativo 2017: l’avventura in fiera con janome

Blog

Il mondo creativo 2017: l’avventura in fiera con janome

News ed eventi Simona 0 Commenti

Ciao a tutti!

È un po’ che non mi faccio viva qui sul blog, ma se mi avete seguita su Facebook o Instagram saprete che quest’autunno è stato piuttosto intenso. Vi ho già raccontato live del Mondo Creativo 2017 e di questa avventura in fiera con Janome, ma adesso eccomi qui a parlarvene sul blog, dopo aver rimesso a posto tutti i pensieri, le emozioni e le sensazioni.

L’anno scorso avevo seguito la fiera Il Mondo Creativo da casa attraverso i bellissimi post di tante persone che seguo sui social e la sensazione era stata una, forte e chiara: che bella community! Quello che traspariva era infatti un clima di “festosità creativa” contagiosa che ti faceva venir voglia di fiondarti su un treno ed esserne attivamente partecipe.

Vivere quest’anno la fiera in prima persona mi ha dato modo di vedere coi miei occhi quanta bellezza c’è dietro questo evento ed, in particolare, dietro #craftyourparty che riunisce sotto un’unica bandiera tutte le fantastiche creative che seguo ed ammiro. È come essere parte di una grande famiglia!

E allora oggi vi voglio proprio raccontare di quest’avventura in fiera con Janome e con le “Janomine”, mie compagne di viaggio. Siete pronti?

Il mondo creativo – Parte I: Janome e le Janomine

Come sapete lo scorso giugno sono stata selezionata per il progetto JanoME, ovvero per essere una delle 3 testimonial Janome di quest’anno, insieme a Francesca di Maison Tada e Sara di Dadamour e capitanate dalla nostra coach Carla – La ragazza dello Sputnik.

La partecipazione insieme a Janome Italia per la fiera Il Mondo Creativo a Bologna era parte del nostro percorso insieme ed i preparativi sono iniziati già prima dell’estate perché c’erano tante idee, tante ispirazioni e soprattutto tanta voglia di incontrarvi e farvi incontrare il magico mondo del cucito attraverso il nostro lavoro.

Il programma in fiera prevedeva un calendario ricchissimo di attività. Gli speech con dentro un mix esplosivo di social marketing, cucito e creatività. Le demo per mostrarvi l’utilizzo di piedini speciali Janome e accessori Clover che possono davvero rendere le nostre vite di crafter più facili e felici. I workshop: ben sei progetti simpatici ed originali da farvi realizzare con il nostro aiuto e con dei praticissimi kit con tutto l’occorrente per dare libero sfogo alla vostra creatività. E naturalmente le nostre creazioni fatte a mano con tanto tanto amore!

Insomma, da giugno i mesi sono volati via in un soffio ed è arrivato finalmente il tanto atteso momento della partenza per Bologna.

Il mondo creativo – Parte II: workshop con Janome

Una delle cose più belle dell’esperienza a Il Mondo Creativo 2017 è stata sicuramente il poter offrire dei workshop di cucito a chiunque volesse dare libero sfogo alla sua creatività. I corsi includevano dei kit con tutto l’occorrente per realizzare i progetti.

La t-shirt oversize in puro cotone e il baschetto francese in lana erano i progetti che avevo pensato per voi, così i miei kit contenevano il tessuto pretagliato e soprattutto le istruzioni passo-passo per poter ripetere a casa il progetto in tante versioni diverse per tutti i gusti!

Non vi nascondo che pensare ai progetti, idearli perché fossero carini e alla portata di tutti, preparare i kit tagliando tutti i tessuti e scrivere delle istruzioni semplici e chiare sono state attività che hanno assorbito tanto del mio tempo e delle mie energie. Però vedere il successo che i miei workshop hanno avuto in fiera mi ha ripagata di tutti gli sforzi, quindi grazie a tutte coloro che sono venute a trovarmi e con cui ho potuto condividere questa esperienza di insegnamento.

È stato bello vedere il vostro entusiasmo quando vi ho mostrato i trucchi per utilizzare al meglio le macchine da cucire e far sì che il cucito diventi un divertimento 100% stress-free. E così la vostra sorpresa nell’apprendere che il piedino per l’orlo invisibile ha una preziosissima guida che si può utilizzare per fare cuciture a riva così dritte da rimanerne incredule 😉

Insomma, grazie perché con la vostra passione e la vostra simpatia avete reso i workshop un altro momento indimenticabile dei giorni in fiera a Bologna. Potete rivedervi qui all’opera, io vi ho trovate bravissime!

Il mondo creativo – Parte III: La community di #craftyourparty

Come vi dicevo, guardare Il Mondo Creativo come spettatrice esterna mi aveva già dato un assaggio di quanto bella e unita fosse la community che c’è dietro #craftyourparty. Esserne parte, però, ha superato di gran lunga le aspettative!

Poter conoscere di persona tutte le creative che seguo da tempo attraverso i social, poter ammirare le loro creazioni, poter conoscere nuove realtà handmade uniche e speciali e potersi confrontare tutti insieme, scambiarsi opinioni ed idee è stata sicuramente la cosa più bella di questa esperienza in fiera. L’aria che si respirava nell’area #craftyourparty sapeva di positività e profumava di bellezza e questo soprattutto grazie a Monica di Zucchero Imburrato che ha saputo creare un evento davvero unico e speciale.

E come non dirvi di quanto è stato bello vivere tutto questo con Sara, Francesca e Carla, con le quali abbiamo condiviso ogni momento in fiera ed in appartamento insieme. Tra risate a crepapelle e piccole follie ci siamo sempre aiutate e supportate a vicenda e credo questo sia uno dei doni più grandi di questa esperienza.

Ciliegina sulla torta, l’ultimo giorno di fiera è stata data a ciascuno di noi espositori una bellissima goodie bag, piena piena di tutte le più meravigliose meraviglie! Eh si, io mi sentivo proprio come se il Natale fosse arrivato in anticipo :). Ogni espositore aveva infatti contribuito al contenuto della goodie bag con un pezzetto di sé, del suo brand e del suo lavoro e così scartare tutti i regalini è stata un’ulteriore occasione per ammirare il lavoro anche di chi non c’era stato modo di conoscere di persona in fiera.

Perché 3 giorni volano via alla velocità della luce e la fiera ti assorbe talmente tanto che perfino fare qualche compera per sé diventa un’impresa ardua (ma non preoccupatevi per me, sono riuscita comunque a fare shopping di meraviglie in pochissimo tempo… in queste cose sono efficientissima!)

Il mondo creativo – Parte IV: grazie, grazie, grazie

Insomma, quest’esperienza in fiera è stata davvero indimenticabile sotto tanti aspetti e per tutti i grazie occorrerebbero pagine e pagine.
Prima di tutto vorrei ringraziare Janome Italia per l’opportunità di partecipare a Il Mondo Creativo e rendere possibile tutto questo.
Grazie di nuovo a Monica per aver curato ogni aspetto di #craftyourparty creando un meraviglioso clima che sa di allegria e di famiglia.

Grazie a tutti i creativi e le creative che ho conosciuto, con cui ho parlato, di cui ho visto e acquistato le meravigliose creazioni: grazie per essere una meravigliosa community.

Grazie, in particolare, a Jo di Jo Handmade Design per l’immediata sintonia, rara e unica. Grazie a Lucia Bubbles Before Bed, a Manuela Pink Frilly, a Grazia Rocchetti e pois, a Francesca e Marcella di Pompelmo Rosa, a Sara Aspetta e vedrai, a Raffaella Mumi design, a Marika e Sara di Cera una bolla perché, ognuna a suo modo, ha reso un po’ più speciale questa mia avventura a Bologna.

Grazie alle Janomine, Sara, Francesca e Carla, e grazie a tutti quelli che sono venuti a trovarmi in fiera, grazie per le vostre parole, il vostro calore, il vostro supporto che sono una spinta ogni giorno a credere in questo mio progetto ed andare avanti, un passo alla volta.

Vi aspetto tutti a fine febbraio per la prossima edizione del Mondo Creativo!

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *