fbpx
Home/Blog/Cartamodelli premaman: come trasformare una t-shirt per adattarla al pancione

Blog

Cartamodelli premaman: come trasformare una t-shirt per adattarla al pancione

Guide e risorse Simona 0 Commenti

Al settimo mese di gravidanza e con l’estate che si avvicina a grandi passi, tutto ciò che vorrei indossare sono abiti comodi e freschi che mi facciano sentire bene con me stessa.
E se quando aspettavo Sofia, la mia prima bimba, non vedevo l’ora di cucire o acquistare capi premaman, con la seconda gravidanza ho voglia di un abbigliamento più versatile che possa indossare anche dopo, quando il pancione non ci sarà più.

Le future mamme che cuciono lo sanno bene: i cartamodelli premaman sono una rarità! E allora oggi vediamo insieme come trasformare una t-shirt basic per adattarla al pancione in crescita. In questo post ti presento un facile hack per trasformare il cartamodello originale, con uno stile sagomato, in una versione morbida e svasata, adatta anche a chi ha semplicemente voglia di uno stile più oversize.

Cartamodelli premaman: come trasformare una t-shirt per adattarla al pancione

1 – Il cartamodello

La prima cosa che ti occorre per questo progetto è un cartamodello da t-shirt in jersey. Io ho usato il cartamodello t-shirt Mousseline della mia linea TYP/Patterns. Lo trovi incluso in versione multitaglia (XS-4XL) all’interno del mio corso Impara a cucire il jersey.

In alternativa, puoi usare un qualsiasi cartamodello di una maglia basic, l’importante è che sia in tessuto elastico e senza pince. Questo metodo si può utilizzare anche su cartamodelli con pince (in tessuto fermo) ma in questo caso è necessario qualche accorgimento in più per manipolare le pince esistenti trasformandole in vestibilità.

Per semplicità, in questo post mi concentrerò sul caso senza pince anche perché, diciamocelo, non c’è nulla di più confortevole in gravidanza di un capo in morbido jersey!

2 – Prima di cominciare: occorrente e misure

Per trasformare una t-shirt e adattarla al pancione avrai bisogno di:

  • un cartamodello t-shirt in jersey tracciato nella tua taglia. Se sei in gravidanza usa la tua taglia abituale prima del pancione. Se il modello è tanto elasticizzato puoi optare per la taglia in più. Per il tutorial io ho usato il cartamodello della t-shirt Mousseline che trovi qui.
  • una matita appuntita
  • della carta per cartamodelli
  • un regolo curvo
  • un righello
  • del nastro adesivo
  • un metro da sarto
  • forbici per carta

Inizia col prendere le tue misure. Misura la lunghezza dalla spalla all’orlo che desideri per la maglia: se sei in gravidanza è probabile che ti servirà allungare il cartamodello rispetto all’originale in modo da poter coprire il pancione. Misura anche la tua circonferenza di vita nella parte più ampia: questo ti darà un’idea di quanta vestibilità aggiungere alla t-shirt in modo da ottenere un cartamodello premaman. Se non sei in gravidanza puoi semplicemente mettere il metro attorno alla vita e farti un’idea di quanto ampia vorresti la t-shirt alla base.

Ecco la t-shirt Mousseline prima e dopo la trasformazione in cartamodello premaman

3 – Le modifiche per un cartamodello premaman

Per spiegarti la trasformazione del cartamodello originale della t-shirt Mousseline in versione svasata premaman ho creato un video tutorial passo passo e delle istruzioni scaricabili che contengono tutti i dettagli sulle misure.

Il tutorial è realizzato con un cartamodello in scala, in questo modo potrai capire con facilità i passaggi prima di cimentarti nel progetto. L’idea generale è quella di aggiungere della vestibilità all’interno del davanti e del dietro della t-shirt utilizzando il metodo di trasformazione dei cartamodelli che in inglese si chiama slash & spread. In questo modo la vestibilità aggiuntiva, che può essere personalizzata, viene distribuita all’interno del capo in maniera uniforme permettendogli di cadere bene una volta indossato. Il risultato sarà una t-shirt dalla linea svasata che avrà uno stile ampio e morbido dalla linea del seno in giù e manterrà la sua vestibilità originale nella parte superiore.

Ecco lo sketch dei due modelli a confronto:

Ed ecco il video tutorial che ho preparato per te. Ti consiglio di scaricare le dispense qui per avere sott’occhio tutti i dettagli sulle misure.

4 – T-shirt Mousseline versione premaman: confezione

Taglia il tessuto della t-shirt Mousseline dal nuovo cartamodello e i profili per lo scollo e l’orlo delle maniche come per la versione originale. Trovi tutti i dettagli come la lista di taglio, le indicazioni sulla quantità di tessuto necessaria e i passaggi della confezione all’interno del mio corso Impara a cucire il jersey.

Siamo giunti alla fine di questo tutorial, spero ti sia utile e non vedo l’ora di vedere i tuoi hack della t-shirt Mousseline! Se ti va, condividili con me su Instagram o Facebook e se hai dubbi o domande non esitare a scrivermi qui sotto nei commenti.

Alla prossima!
Simona

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *